Alternanza scuola lavoro: impresa, cultura, territorio… e oltre

alessio.jpg - 56.7 kb

Realizzare corsi di formazione all’interno del ciclo di studi è ormai un modello didattico acquisito dal sistema scolastico italiano ed è una realtà che coinvolge anche i licei.

Il Polo Umanistico – Istituto d’Istruzione Superiore “Ovidio” da diversi anni ha realizzato efficaci esperienze di alternanza scuola lavoro collaborando con Unioncamere, Università abruzzesi, aziende del territorio locale, nazionale ed europeo (dislocate in Francia ed in Romania); in applicazione della Legge 107/2015 che inserisce nel curricolo questo nuovo approccio alla didattica per tutti gli studenti del secondo biennio e dell'ultimo anno, nell’a.s. 2015/2016 ha progettato percorsi diversificati di orientamento utili ai ragazzi nella scelta che dovranno fare una volta terminato il percorso di studio.

I progetti in atto sono finalizzati a fornire ai giovani, oltre alle conoscenze di base, le competenze necessarie a inserirsi nel mercato del lavoro, alternando le ore di studio a ore di formazione in aula e ore trascorse all’interno di aziende, imprese, terzo settore, associazioni… per garantire esperienza “sul campo” e superare il gap “formativo” tra mondo del lavoro e mondo accademico in termini di competenze e preparazione, trasformando il concetto di apprendimento in attività permanente (lifelong learning, opportunità di crescita e lavoro lungo tutto l’arco della vita).

Sono previsti incontri informativi e formativi con esperti esterni del mondo delle imprese ed accademico relativamente a tematiche quali start up, imprese digitali, cultura d’impresa ed orientamento imprenditoriale, beni culturali turismo ed economia, business plan, laboratori di business model/business idea/business plan, workshop su soft skills, sicurezza sul lavoro e legge sulla privacy, comunicazione; quindi i percorsi si diversificano secondo i diversi indirizzi presenti nel Polo (classico, artistico, linguistico, scienze umane, sanitario, economico sociale, motorio) attraverso esperienze di tirocini formativi con distinte attività e compiti reali presso strutture ospitanti/aziende e l’attivazione di una impresa formativa simulata a carattere turistico.

I partners del territorio che attraverso accordi e convenzioni operative hanno accolto la proposta di investire strategicamente in capitale umano e di accreditarsi come enti formativi, coprogettando con la scuola e creando una sinergia tra tutor aziendali, consulenti, tutor scolastici e referenti dell’alternanza, appartengono a realtà imprenditoriali, istituzionali e culturali svariate.

Ospitano percorsi di Stage le aziende: CASA DI CURA SAN RAFFAELE, ASD TENNIS CLUB, MANHATTAN VILLAGE, SANTACROCE HOTELS, SVILUPPO ITALIA ABRUZZO, APP TRIPPER, COMUNE DI SULMONA, ARCHIVIO DI STATO, MUSEO DIOCESANO, MAW, SOVRINTENDENZA AI BENI CULTURALI, SOVRINTENDENZA AI BENI ARCHEOLOGICI, SINTAB s.r.l.

Il percorso di Impresa Formativa Simulata è curato in sinergia con la SINTAB attraverso il portale Scuola TapTour che coinvolge gli studenti in una vera attività di gestione di portali turistici multilingua disponibili anche come app per mobili Android e iOS.

La SINTAB ospita inoltre gli studenti selezionati dalle classi quinte che partecipano al Ovidioforever2017 percorso turistico culturale per piattaforma turistica finalizzato alla creazione di un percorso ovidiano sul portale ReTour - VISIT SULMONA in occasione delle celebrazioni del bi millenario della morte del poeta latino Ovidio.

Sostengono i progetti esperti della CAMERA DI COMMERCIO DI CHIETI, dell’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELL’AQUILA, del FAI e dell’ ARCHEOCLUB.

Le competenze acquisite, valutate e certificate, costituiscono credito sia ai fini della prosecuzione del percorso scolastico o formativo per il conseguimento del diploma o della qualifica, sia per gli eventuali passaggi tra i sistemi ivi compresa l'eventuale transizione nei percorsi di apprendistato.

Docenti referenti: Proff. Sabrina Cardone - Carolina Lettieri


app.jpg - 223.91 kb

 

 

Seguici sui social!

Facebook  Instagram Twitter