ARTis numero due

artis2

 

Nel nuovo numero di ARTis gli studenti del Liceo Artistico propongono una serie di articoli riguardanti la vita della Scuola che continua a preparasi al bimillenario ovidiano e che, sempre di più, va affermandosi nel territorio come luogo in cui sviluppare competenze ed abilità indispensabili per un positivo inserimento nel mondo del lavoro e dell'Università.

sfoglia  sfoglia

CONCORSO DI FOTOGRAFIA "CATTURA LA TUA CITTÁ"

cattura web

 

AL VIA IL PRIMO CONCORSO FOTOGRAFICO “CATTURA LA CITTÀ”.

La città, il paese e il territorio in cui vivi è il tema della prima edizione del contest. Nato dall'idea di alcuni studenti del Liceo Artistico “Mazara” di Sulmona, intende stimolare la creatività dei giovani frequentanti le scuole superiori di primo grado e renderli protagonisti nella promozione dei luoghi a loro familiari.

Il concorso consiste nella realizzazione di foto di luoghi caratteristici, significativi, originali e suggestivi dal punto di vista culturale, paesaggistico e delle tradizioni, idonei a rappresentare l’identità del territorio al quale i partecipanti appartengono promuovendone la valorizzazione inserendosi nella mission propria del Liceo Artistico.

Il concorso è aperto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo grado del nostro territorio e il termine per l'invio delle immagini (due per ogni partecipante) è il 10 gennaio 2017. La premiazione si terrà il 13 gennaio 2017 nell’ambito dell’Open Day del Liceo Artistico in via De Matteis a Sulmona. Le fotografie partecipanti andranno a costituire un video e saranno presentate nell’occasione della premiazione ed utilizzate in quel contesto.

La partecipazione al concorso è gratuita e il bando di concorso e gli allegati sono scaricabili dal sito www.iisovidio.gov.it

Le foto saranno valutate attraverso i like su Instagram e da una giuria, presieduta dal Dirigente Scolastico e composta da docenti e alunni del Liceo Artistico, che sceglierà le foto migliori per contenuto, aderenza al tema e qualità. Dal 14 gennaio 2017 le immagini saranno visionabili online nella sezione IMPARA L’ARTE del sito dell’Istituto di Istruzione Superiore “Ovidio” all’indirizzo www.iisovidio.gov.it

Il montepremi consiste in una fotocamera digitale compatta ed un libro sulla fotografia per il primo classificato, una memory card per fotocamera digitale ed un libro sulla fotografia per il secondo classificato e un libro sulla fotografia per il terzo classificato. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione al concorso.

Non vi resta che scattare e #are per partecipare!

 

pdf small      Bando del Concorso

56° Biennale d'Arte Venezia 2015

2015 stage biennale

 

56° Biennale d'Arte Venezia 2015

 

All the World’s Futures,”Tutti i futuri del mondo”. Così è stata chiamata la 56ª Esposizione Internazionale d’Arte. Diretta dal nigeriano Okwui Enwezor, uno dei più importanti curatori d'arte contemporanea, la Mostra (svoltasi nell'arco di 7 mesi, da maggio a novembre) ha visto la partecipazione di 89 Paesi nei Padiglioni allestiti ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia. Dopo una lunga assenza sono tornate ad esporre le Filippine, il Guatemala e l’Ecuador e per la prima volta hanno partecipato anche la Mongolia, Grenada, Mozambico, Mauritius e Seychelles. La Mostra All the World’s Futures, dunque, si snoda in un percorso espositivo realizzato grazie al contributo di 136 artisti provenienti da 53 Paesi. La Biennale conta quest’anno ben 120 candeline e, se da una parte offre una panoramica ampia e suggestiva  sul tema della memoria storica, dall’altra rivolge lo sguardo al cambiamento e alla trasformazione che la creatività artistica da sempre dona al mondo. La Biennale dunque considera la relazione tra l'arte ed i processi di sviluppo della realtà umana, sociale e politica,  interrogandosi sul come le apprensioni e le ansie del mondo possano stimolare e spronare la sensibilità, le energie espressive e le aspirazioni degli artisti.

YOUTUBE

ARTis numero uno

ARTis n 1

 

Nel nuovo numero di ARTis gli studenti del Liceo Artistico propongono una serie di articoli riguardanti la vita della Scuola che si prepara al bimillenario ovidiano e che, sempre di più, va affermandosi nel territorio come luogo in cui sviluppare competenze ed abilità indispensabili per un positivo inserimento nel mondo del lavoro e dell'Università.

 

sfoglia  sfoglia

Il Futuro del passato

 logocodeweek

Dal 10 al 18 Ottobre si è svolta la Settimana Europea della Programmazione, “Code Week”. Con il termine coding si intende la stesura di un programma, di una sequenza di istruzioni che danno vita alle meraviglie tecnologiche di cui oggi disponiamo. Questa iniziativa ha offerto ai giovani l’opportunità di vedere le proprie idee prendere forma fino a diventare progetti. Anche la classe V A del Liceo Artistico ha aderito a questa iniziativa, proponendo un progetto in 3D per il sito archeologico di Corfinio. Con la collaborazione del prof. Pagliaro gli studenti sono riusciti a progettare tre diverse soluzioni per la copertura dell'area, coniugando archeologia e tecnologia attraverso un gioco di contrasti tra vetro e pietra e proponendo pavimenti sopraelevati sugli scavi e strutture in acciaio. Da quest’unione di antico e moderno deriva il nome dato al progetto, “Il futuro del passato”.

codeweekimmage

 

YOUTUBE

Sottocategorie

Sei qui: Home Impara l’arte