Avviso per la selezione di un esperto interno/esterno per corso di Logica

Related image

Nella sezione Amministrazione Trasparente è pubblicato l'avviso per la partecipazione alla selezione di esperto interno/esterno per un corso di Logica per la preparazione ai test universitari.

CONCORSO OVIDIO A SCUOLA

LOGO_OVIDIO_A_SCUOLA.jpg

L’Istituto d’Istruzione Superiore Ovidio bandisce il concorso in oggetto con lo scopo di promuovere la cultura e l’interesse delle studentesse e degli studenti per l’opera e la personalità di Ovidio, e per sollecitare i giovani ad attività creative di interpretazione, rielaborazione e riflessione.

pdf small     Regolamento e scheda di adesione

Welcome Days Liceo Artisico "Mazara"

WELCOME

Opere esposte, progetti completati, allestimento ultimato: tutto è pronto per il Welcome Day del Liceo Artistico "Gentile Mazara", in programma per Martedì 15 gennaio dalle ore 15.00 alle 19.00.

Come ogni anno il Liceo darà il suo benvenuto ai genitori  e agli studenti  che si accingono a scegliere la strada per il futuro.  Saranno soprattutto i lavori realizzati all'interno dei laboratori di Discipline Plastiche e Pittoriche, di Design della Moda e di Architettura a mostrare le capacità degli studenti del Liceo Artistico e soprattutto il loro talento.

Il tema sul quale hanno lavorato quest'anno è: SulModerno, una rilettura del patrimonio culturale della nostra città in chiave moderna, affrontato cercando di coglierne i segni del progresso e della novità.

Gli allestimenti consentiranno ai visitatori di conoscere da vicino i numerosi progetti sia curricolari che di Alternanza Scuola Lavoro sui quali il Liceo Artistico sta lavorando.

Nell'ambito della giornata verrà presentato anche il nuovo numero di ARTis, il giornalino scolastico del Liceo, quest'anno  ancora più ricco di articoli e di spunti  sull'arte in tutte le sue manifestazioni, inoltre vi invitiamo a visualizzare al seguente link  YOUTUBE  il video promozionale realizzato da un nostro alunno.

Si rimanda alla seconda giornata del Welcome Day, in calendario il 26 gennaio, la premiazione del concorso fotografico #catturalacittà.

DEBATE

 

club_debate_1.jpg

club_debate_2.jpg

Diapositiva1

Diapositiva2

Diapositiva3

Diapositiva4

Diapositiva9

Diapositiva10

Diapositiva5

Diapositiva11

Diapositiva8

Diapositiva6

Diapositiva7

Diapositiva14

Diapositiva15

FUTURA ITALIA

Cattura

FUTURA ITALIA è una piattaforma di accelerazione verso il futuro dedicata alla scuola italiana. Connette e promuove innovazione, cultura digitale e formazione esperienziale. Alcuni dei nostri alunni, negli ultimi mesi, sono stati parte attiva delle esperienze di confronto proposte, che hanno stimolato e valorizzato il loro senso di intraprendenza.

 

COPERTINA-cs_2.jpg

#Arcipelago Scuola, Summer School

Con il superamento di una selezione nazionale, il nostro Liceo è stato presente alla Summer School, organizzata dal Ministero dell’Istruzione in occasione della 16. Mostra Internazionale di Architettura di Venezia, per la realizzazione di “Arcipelago Scuola” – una maratona progettuale, interamente dedicata al ruolo dell’architettura, quale strumento chiave per promuovere la crescita e lo sviluppo dei territori interni del Paese.

Gli studenti partecipanti, coordinati da architetti, esperti e mentor, perseguiranno l’obiettivo di generare soluzioni creative alle principali sfide dell’architettura, partendo dalla conoscenza dei loro territori e delle loro città di appartenenza. Attraverso la metodologia del learning by doing, potranno apprendere strumenti e metodologie innovative di co-progettazione e condividere la loro visione di società e di futuro lavorando in gruppi di lavoro eterogenei.

L’iniziativa si è svolta dal 18 al 21 luglio 2018 a Venezia all’Arsenale e nel centro storico di Venezia e ha coinvolto oltre 100 studenti di classe terza provenienti da scuole secondarie di tutta Italia.

Il nostro Liceo è stato rappresentato dagli studenti: Beatrice Berardi – 3^A, Mateo Custode Rubio – 3^A, Francesca Mazzer – 3^A e Marco Porziella – 3^A che hanno partecipato alla Summer School con il Prof. Riccardo Pagliaro - Docente di Progettazione Architettura e Ambiente.

Iniziata mercoledì 18 luglio, la maratona progettuale (hackathon) è terminata sabato 21 luglio.

Sono state giornate intensissime e molto impegnative per i quattro studenti del nostro Liceo che hanno partecipato a questa straordinaria esperienza, in cui hanno sviluppato un’idea o un progetto di spazio ibrido che sia:

·                originale, innovativo e creativo;

·                culturalmente, socialmente ed economicamente diversificato;

·                in grado di rafforzare l’identità e il patrimonio culturale e paesaggistico del territorio;

·                caratterizzato da un’elevata interattività;

·                ambizioso nell’utilizzo delle tecnologie.

Ci complimentiamo con i quattro studenti del nostro Liceo che hanno partecipato ad Arcipelago Scuola nella 16. Biennale di Architettura di Venezia, riportando una menzione speciale per il gruppo di Marco Porziella, ed un premio speciale che è andato a Mateo Custode Rubeo.

Il premio speciale permetterà a Mateo – insignito del titolo di “Ambasciatore” di partecipare, insieme ad altri undici ragazzi, ad Arcipelago Mediterraneo – un progetto di cooperazione internazionale che si realizzerà a La Maddalena, Cipro e altre isole del Mare Nostrum con l’obiettivo di creare un ponte di connessione culturale e artistica tra popoli.

IMG_20180719_093328.jpg

IMG_20180719_100211.jpg

IMG_20180720_204440.jpg

 

sassari1.png

#Ichnusa 4.0 - L’isola connessa

12 studenti provenienti da 10 scuole di altrettante regioni italiane sono stati invitati dal Miur a partecipare all’evento nazionale FUTURA SASSARI, in Sardegna dal 20 al 22 settembre in preparazione della missione del 2019 a Cipro. Il nostro studente Mateo Custode Rubeo frequentante la classe 4^ A, accompagnato dal suo insegnante di Progettazione Architettura e Ambiente prof. Riccardo Pagliaro, è stato protagonista, con gli altri 11 coetanei, di un laboratorio di innovazione digitale per il futuro delle Isole del Mediterraneo “ARCIPELAGOMEDITERRANEO”. L’isola in particolare oggetto di studio è La Maddalena, il “paradiso” sardo che però deve fare i conti con problemi quali lo spopolamento per carenza di possibilità lavorative oltre che per le varie difficoltà connesse alla vita su di un’isola.

Proprio queste problematiche, attraverso lo studio del territorio e supportati da ragazzi isolani, sono gli argomenti che il gruppo di 12 studenti ha affrontato e su cui ha formulato proposte. Nella giornata conclusiva di Futura Sassari, che ha visto 90 studenti delle diverse province sarde impegnati in un hackathon sui diversi aspetti dei problemi isolani, il gruppo degli ”ambasciatori di arcipelago scuola” ha presentato la propria proposta in merito ai problemi affrontati in queste giornate di informazione, lavoro e confronto.

IMG_20180921_152827.jpg

DSC01708.JPG

 

Futura-Valenza.jpg

#La città dorata 4.0

Prende il nome di “Gold Hack” il progetto al quale hanno partecipato otto ragazzi (Mateo Custode Rubeo 4^A – Roxana Draghici 4^A – Marco Porziella 4^A – Sofia Valdo 4^A – Arianna Ferrini 4^B – Alessio Mastrangioli 4^B – Daniele Mastrangioli 4^B – Joy Tanka 4^B) del Liceo Artistico “Gentile Mazara“ di Sulmona dal 26 al 28 settembre a Valenza, città strettamente legata all’oreficeria. Si tratta di un “hackaton”: una vera e propria maratona a squadre dalla durata di 24 ore, con il fine di trovare soluzioni innovative e sostenibili in relazione a una problematica esposta in una tesi di partenza, incentrata in questo caso sulla filiera del lusso. Sono state formate otto squadre, composte da studenti provenienti da scuole e regioni differenti, alle quali sono stati assegnati due temi distinti. Il primo tema dal titolo “Antiche vocazioni, nuovi mestieri” si basava sulla rivalutazione della produzione artigianale di lusso italiana. Il secondo tema dal titolo “Beyond Luxury” (Oltre il lusso) si soffermava invece, sulla difesa e sulla valorizzazione dell’autenticità di uno o più beni della filiera del lusso. I ragazzi appartenenti ai vari gruppi hanno lavorato efficacemente per due giorni consecutivi, entrando in relazione con propri coetanei e mettendosi alla prova davanti a un pubblico e a una giuria di esperti con l’esposizione del proprio progetto e della soluzione trovata in relazione alla tesi assegnata. Quest’esperienza è stata fonte di arricchimento per tutti gli studenti partecipanti, che hanno inoltre assistito ad una cerimonia di apertura con performance teatrali e musicali, interventi e testimonianze. Il progetto si è concluso con la vittoria della sesta squadra, che dovendo difendere l’autenticità di uno o più beni di lusso, ha elaborato l’idea di un’applicazione in grado di fornire informazioni generali sul prodotto acquistato, come il luogo di produzione o i materiali che lo compongono. Per tutti gli studenti all’interno del sesto gruppo, tra cui un’alunna della classe 4^B del Liceo artistico “Gentile Mazara” di Sulmona, più precisamente Joy Tanka, l’esperienza continuerà con un viaggio di formazione in Cina.

IMG_20180926_152321.jpg

IMG_20180927_091218.jpg

DSC01847.JPG

3° CONCORSO FOTOGRAFICO #catturalacittà (aggiornamento)

cattura3 A4 NEW

AL VIA IL TERZO CONCORSO FOTOGRAFICO “CATTURA LA CITTÀ”.

Il tema dell’edizione 2018-2019 è SULMODERNO. È moderno tutto ciò che può essere considerato un segno dell’attuale vicenda umana nella cultura e nella storia dei nostri tempi. La finalità del concorso è cogliere, attraverso l’obiettivo fotografico, oggetti, situazioni e luoghi simbolo del patrimonio culturale, artistico ed ambientale del comprensorio di Sulmona che rispecchiano il cambiamento e la trasformazione delle loro abitudini e città.

Il concorso è aperto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo grado del nostro territorio.

Il termine per l'invio delle immagini (due per ogni partecipante) è il 22 gennaio 2019.

La premiazione si terrà il 26 gennaio 2019 nell’ambito del WELCOME DAY del Liceo Artistico in via De Matteis a Sulmona. Le fotografie partecipanti saranno esposte in una mostra e inoltre andranno a costituire un video che sarà presentato in occasione della premiazione ed utilizzate in quel contesto.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Il bando di concorso e gli allegati sono scaricabili dal sito www.iisovidio.gov.it nella sezione IMPARA L'ARTE.

La selezione delle immagini premiate dalla giuria (presieduta dal Dirigente Scolastico e composta da un esperto esterno, docenti e alunni del Liceo Artistico) terrà conto dei like su Instagram per la valutazione effettuata dalla giuria stessa, che sceglierà le foto migliori per contenuto, aderenza al tema e qualità. Un premio ulteriore sarà assegnato dagli alunni del Liceo Artistico a una fotografia non compresa tra quelle scelte dalla giuria. Dal 18 gennaio 2019 le immagini saranno visionabili online nella sezione IMPARA L’ARTE del sito dell’Istituto di Istruzione Superiore “Ovidio” all’indirizzo www.iisovidio.gov.it

Premi assegnati dalla giuria:

  1. una fotocamera digitale compatta e un libro sulla fotografia;
  2.  una memory card per fotocamera digitale e un libro sulla fotografia;
  3. un libro sulla fotografia per il terzo classificato.

Foto scelta dagli studenti:

  1. due libri sulla fotografia.

A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione al concorso.

Non vi resta che scattare e partecipare!

SELEZIONE ESPERTO PER CORSO DI CHIMICA FISICA

cd84b7e38a4833930775229202fe571e

Nella sezione Amministrazione Trasparente è pubblicato l'avviso per la partecipazione alla selezione di esperto interno/esterno per un corso di chimica fisica per la preparazione ai test universitari.

NUOVA ECDL

logo nuova ecdl

E' disponibile in allegato il file per l'acquisto della skill card e per la prenotazione degli esami presso il Test Center del nostro istituto.

word download              Allegato

ESAMI DI STATO: TERMINI E MODALITA' PRESENTAZIONE DOMANDE

esami

In allegato si riporta circolare Ministeriale sulle modalità di presentazione delle domande di partecipazione agli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado per l'anno scolastico 2018/2019.

pdf small            Circolare Ministeriale

Mostra Patrimoni del Futuro

FUTURO PRESENTE UNESCO edu 800x566

L’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO presenta la prima Mostra dei Patrimoni del Futuro realizzati dagli studenti nell’ambito del progetto di formazione UNESCOEdu – Futuro Presente promosso in collaborazione con il MIUR.

28 settembre – 6 ottobre 2018

Inaugurazione venerdì 28 settembre, ore 11:00

Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Roma, 27 settembre 2018 – Nella splendida cornice del Museo Archeologico di Napoli, tra i più antichi e importanti al mondo per ricchezza e unicità del patrimonio, si terrà venerdì 28 settembre, alle ore 11.00, l’inaugurazione della Mostra dei patrimoni del futuro, promossa dall’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale per lo Studente e l’Istituto Caruso di Napoli nell’ambito del progetto di formazione nazionale “UNESCOEdu – Futuro presente”.

Sono 48 le opere ideate dalle scuole di ogni ordine e grado che, attraverso l’architettura, la pittura, la modellazione, la scultura e le nuove tecnologie, raccontano le nuove forme d’arte e di espressione che le giovani generazioni stanno costruendo nel presente, attraverso un costante confronto con il passato, e che diverranno il loro lascito per le future generazioni.

L'Abruzzo parteciperà con la delegazione regionale di UNESCO Giovani rappresentata da Massimo Stringini insieme alle scuole protagoniste del progetto di formazione UNESCO Edu, l'IIS Ovidio di Sulmona e IIS Amedeo D'Aosta di L'Aquila che, supportate in rete dal partner tecnologico Hi-Storia, da professionisti esterni e da funzionari delle Soprintendenze d'Abruzzo e dell'Aquila, hanno realizzato il progetto "Il Patrimonio ci parla, la Scuola lo racconta" che verrà esposto al MANN. Durante il percorso di alternanza scuola lavoro sono stati coinvolti 100 studenti di vario indirizzo dei due istituti, che hanno realizzato due dispositivi tattili interattivi raffiguranti la Basilica di Collemaggio di L'Aquila e l'eremo di Santo Spirito a Majella di Roccamorice con l'intento di favorire la conoscenza del patrimonio collegato a Celestino V e di garantirne una fruizione più interattiva e coinvolgente, ma soprattutto accessibile a non vedenti poiché attraverso i sensori tattili disposti intelligentemente nelle emergenze più significative dei due monumenti, è sufficiente un semplice tocco con la mano per attivare i contenuti audio ideati e registrati interamente dai studenti. Nell'ambito della Mostra Patrimoni del Futuro sarà esposto anche il progetto "Dal Passato remoto al Futuro presente: Lanciano storica" realizzato dall'Istituto Comprensivo UMBERTO I di Lanciano.

L’esposizione, patrocinata dal Consiglio Regionale della Campania e dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli ha coinvolto 3.500 studenti in oltre 12 mesi di attività e sarà aperta al pubblico fino al prossimo 6 ottobre.

Le opere esposte sono state selezionate tramite il concorso nazionale “Futuro Presente” e prodotte nell’ambito dei laboratori “UNESCOEdu”, il progetto di formazione promosso da UNESCOgiovani e realizzato grazie al contributo del MIUR.

Giunto quest’anno alla seconda edizione, UNESCOEdu è l’unico progetto di formazione nazionale che prevede l’attivazione di laboratori didattici, realizzati grazie alla collaborazione di partner pubblici e privati e con il tutoraggio dei giovani volontari di UNESCOgiovani, tesi alla promozione nelle scuole dei programmi operativi sviluppati dall’UNESCO in ambito internazionale nei campi dell’Educazione, della Comunicazione e informazione, delle Scienze naturali, delle Scienze umane e sociali e della Cultura.

“Siamo particolarmente orgogliosi della realizzazione di questa esposizione”, ha dichiarato Paolo Petrocelli, Presidente dell’Associazione italiana Giovani per l’UNESCO. “In mostra ci sono soprattutto l’impegno e la passione dei giovani studenti con cui le nostre socie e i nostri soci hanno lavorato per oltre un anno, al fianco di partner e istituzioni locali, andando a dar vita a progetti innovativi che ripensano i nostri territori con creatività e visione del futuro. Questa iniziativa conclude uno dei nostri programmi nazionali di formazione a cui teniamo di più. Questo l’impegno che da sempre ci siamo posti: coinvolgere attivamente le giovani generazioni, quelle a cui come Associazione vogliamo parlare per traferire i valori UNESCO. Per valorizzare e promuovere con un nuovo approccio l’immenso patrimonio culturale di cui il nostro Paese è così ricco, dobbiamo guardare al futuro coinvolgendo tutte le migliori giovani forze, partendo proprio dal mondo della scuola”.

Prenderanno parte all’inaugurazione:

Giuseppe Pierro – Dirigente Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione del MIUR

Paolo Giulierini – Direttore del Museo Archeologico di Napoli

Alessandra Clemente – Assessore alle Politiche Giovani del Comune di Napoli

Paolo Petrocelli – Presidente Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO

Vittorio Delle Donne – Dirigente Scolastico Istituto Tecnico Economico Statale “Enrico Caruso”

Info e contatti:

www.unescogiovani.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook /unescogiovani

Twitter/ @UNESCO_giovani

Orari

Aperto tutti i giorni (tranne il martedì)

ore 09:00 – 19:30

Ingresso gratuito

Sei qui: Home News ed eventi